Modellazione 3D per la gioielleria Livello 1

 315.00 + IVA

Il corso di livello 1 è formato dai sottomoduli Rhino base e Rhino per la gioielleria

Elementi di unicità dei nostri corsi

Le registrazioni dei corsi rimarranno a disposizione degli studenti per un anno. Per lo stesso periodo è disponibile un programma di tutoraggio, compreso nel prezzo.

 

Cosa intendiamo con programma di tutoraggio?

Lo studente potrà porre al docente domande sugli argomenti trattati, potrà caricare i propri esercizi e chiedere al docente una valutazione degli stessi.

Cosa è possibile chiedere?

Tutti gli argomenti teorici trattati durante il corso possono essere rispiegati, si potranno revisionare gli esercizi fatti durante il corso, si potranno chiedere suggerimento su come applicare gli strumenti visti.

 Cosa NON è possibile chiedere?

Non è possibile presentare i propri progetti o richiedere consulenze su argomenti e esercizi non visti durante il corso.

Come faccio con la licenza?

Gli studenti potranno usufruire per tre mesi della licenza di prova, a cui si aggiungeranno altri tre mesi della licenza educational fornita da noi. Passato questo periodo si potrà acquistare una licenza ad un prezzo scontato.

Certificazione

Al termine del corso è previsto il rilascio della certificazione da parte di un ART (Authorized

Rhinoceros Trainer) McNeel per tutti coloro che avranno raggiunto gli obiettivi minimi

 95.00 + IVA
 220.00 + IVA

Descrizione

12 / 100

Rhinoceros

Rhinoceros, o Rhino, è un modellatore di superfici sviluppato dalla McNeel.

E’ uno degli strumenti più utilizzati dai progettisti e dalle industrie di settori che si estendono dall’Architettura, al design, gioielleria, nautica, meccanica e tanto altro. Punto di forza di Rhino è la sua versatilità e facilità di uso, oltre che un prezzo alla portata anche di un privato. Grazie ai suoi strumenti è possibile creare forme geometriche, anche complesse, per poi realizzarle tramite stampa 3D (o fresatura) oppure renderizzarla. E’ anche possibile creare delle tavole tecniche 2D, e usarlo come sostituto di altri software CAD. Attorno a Rhino è cresciuta una comunità di utilizzatori e di sviluppatori che lo hanno reso indispensabile e accessibile. Esiste in versione Windows e Mac

Descrizione del corso

Il corso di Rhino per la gioielleria fa parte di un percorso completo che mostra gli strumenti digitali a disposizione della gioielleria e accessori moda. Il corso mostrerà esempi pratici verticali e concetti teorici per comprendere il flusso di lavoro corretto e il perché si eseguono alcuni passaggi e non altri. Lo scopo è quello di creare un percorso completo in cui lo studente ha la possibilità di rendersi indipendente per la creazione dei propri progetti.

Prerequisiti

Il corso è rivolto a tutti coloro che abbiano buone motivazioni allo studio e all’utilizzo del programma nel proprio ambito lavorativo o di studio. E’ necessario l’accesso ad un computer con Rhinoceros installato. Le conoscenze richieste sono relative alla basi dell’uso del computer

Obiettivi

Obiettivo del corso è quello dell’apprendimento dei concetti fondamentali della modellazione tramite superfici, con focus verticali su gioielleria. La metodologia didattica prevede che gli allievi si rendano mano a mano indipendenti, imparando ad imparare il Modus Operandi dell’applicativo

Riferimenti

www.rhino3d.com

Argomenti

Le esercitazioni pratiche potrebbero differire leggermente da quelle indicate per venire incontro alle esigenze dei partecipanti.

Modulo 1 – Basi di Rhinoceros

 

 

Lezione Argomento Esercizi    
Incontro 1 Sito di riferimento, cenni ai plugin. Interfaccia Rhino, differenza win/mac, impostazione unità e griglia Navigare le viste. Strumenti di disegno Importare un’immagine e tracciare un disegno in 2D. Comando unisci. Cenni di strumenti trasformazione Tracciare dei disegni 2D    
Incontro 2 Disegnare a misura, strumenti di ausilio al disegno. Gestione Livelli, Strumenti di editing. Gestione curve punti di controllo. Disegno per il taglio laser, parti positive e negative, pattern con registra storia Creare uno o più pezzi per il taglio laser.

 

Modulo 2 – Rhino per la gioielleria

 

Lezione Argomento Esercizi    
Incontro 1 Introduzione alla creazione di superfici, solidi e polisuperfici, estrusione di superfici, Rivoluzione a confronto con estrusione. Introduzione alle booleane, Simulazioni 3D dei pezzi fatti per il taglio laser. Modellazione di un pendente

Ridisegnare anelli per rivoluzione

Incontro 2  Modellazione avanzata curve, modellazione di un pendente con pattern “Celtico”, cenni di continuità curve. Sweep 1 binario. Creare varianti sul tema proposto. Modellare un dado con gemme
Incontro 3 Forma tubolare, creazione di una catena

Scorri lungo una curva, cenni di rendering, Uso degli strumenti di testo. Casistica booleane

Creazione di una catena con maglia personalizzata
Incontro 4 Crea e applica curve UV. Pendente a goccia. Creazione di un anello completo con castone e pietre, Sweep 2 binari, Uso di immagini per creare rilievi Creazione di un anello “Cattedrale”
Incontro 5 Creazione di un anello con sigillo, proiezione su superfici a doppia curvature. Rete di curve Modellazione  di orecchini con pattern
Incontro 6 Cenni sulla modellazione SUBD, primitive, strumenti di creazione e editing SUBD Modellazione di forme organiche tramite uso SUBD